domanda 1

I valori di sviluppo taglie si riferiscono a lunghezze e larghezze e vengono assegnati:

A Sulle direttrici di sviluppo che si tracciano prolungando le linee esterne del modello sui vari vertici in lunghezza e larghezza.
B Sulle direttrici di sviluppo che si tracciano in corrispondenza dei vari punti del modello, in parallelo al diritto filo per le lunghezze, per le larghezze in perpendicolare.
C Sulle direttrici di sviluppo che si tracciano in corrispondenza dei vari punti del modello per le lunghezze in perpendicolare al diritto filo , per le larghezze in parallelo.
D Prolungando i punti del modello da sviluppare in perfetto sbieco.

domanda 2

L'unitÓ di misura per lo sviluppo taglie Ŕ:

A Il millimetro
B Il centimetro
C Il micron
D Il metro

domanda 3

Per un corretto sviluppo manuale delle taglie Ŕ opportuno:

A Muoversi prima sulle larghezze, poi sulle lunghezze muovendo le linee del prototipo il meno possibile
B Muoversi prima sulle lunghezze, poi sulle larghezze muovendo le linee del prototipo il pi¨ possibile.
C Muoversi prima sulle larghezze, poi sulle lunghezze muovendo le linee del prototipo il pi¨ possibile.
D Muoversi prima sulle lunghezze, poi sulle larghezze muovendo le linee del prototipo il meno possibile.

domanda 4

I valori di sviluppo taglie si possono ricavare da:

A La tabella taglie.
B Le misure del prototipo.
C I centimetri di vestibilitÓ assegnati.
D Il numero di taglie da sviluppare.

domanda 5

I valori di sviluppo relativi a misure dirette sono:

A Larghezza cavallo, altezza della cuffia e della larghezza manica
B Tutti.
C ProfonditÓ giro, circonferenze, larghezza spalle.
D Nessuno.

domanda 6

I valori di sviluppo relativi alle circonferenze:

A Tutte le circonferenze sviluppano 20 millimetri.
B Tutte le circonferenze sviluppano 40 millimetri.
C Le circonferenze vita e bacino sviluppano 40 millimetri, le altre sviluppano 20 millimetri.
D Sono molto variabili da azienda ad azienda.

domanda 7

I valori di sviluppo in millimetri di larghezza scollo e metÓ larghezza spalle:

A 2 e 5
B 3 e 10
C 2 e 10
D 5 e 8

domanda 8

I valori di sviluppo in millimetri profonditÓ giro e lunghezza vita:

A 10 e 8
B 7 e 5
C 5 e 10
D 5 e 8

domanda 9

Per la distribuzione dei valori di sviluppo vengono tenuti fermi generalmente:

A Il livello ascellare per le lunghezze, il centro davanti e dietro per le larghezze.
B Il livello spalle per le lunghezze, la linea del fianco per le larghezze.
C Il livello vita per le lunghezze, la punta scollo per le larghezze
D Non si tiene fermo niente.

domanda 10

Il valore in millimetri dato alle pinces e alla metÓ distanza seni:

A Da 6 a 10.
B Da 4 a 8.
C Da 3 a 5.
D Da 10 a 20.



Al termine del quiz premi il pulsante 'VERIFICA' qui' a fianco